Sep
12

di Maurizio Châtel
docente e responsabile scientifico area umanistica BBN editrice
Blog: Insegnare stanca…

[intervento nella tavola rotonda moderata da Maria Grazia Fiore]

______________

Ho già avuto modo di scrivere come la penso sulla circolare Gelmini per l’adozione obbligatoria dei testi digitali dall’anno scolastico 2012. Vorrei ora fare un passo avanti e riflettere sulle reali difficoltà dell’applicazione di quell’insensato ukase. Parlavo allora di una totale carenza di preparazione strutturale, finanziaria e culturale, da parte del ministero, capace di rendere operativa una riforma che non sarebbe esagerato definire epocale. La digitalizzazione dei testi non è infatti un fenomeno riducibile alla semplice trasformazione del testo cartaceo in PDF, ma questo sembra essere il tipo di aspettativa che l’ufficio della Gelmini sottintende nella sua decisione. Read more

Sep
11

di Maurizio Châtel
direttore editoriale della BBN
Blog: chatel.bibienne.net/

e Michele Botrugno
dirigente dell’istituto paritario Athenaeum di Torino

______________

La seconda fase della storia editoriale dei testi scolastici digitali parte dal concetto di piattaforma. La rete rende disponibile una disseminazione del testo che non va a discapito della comprensione ma che anzi ne aumenta l’accessibilità cognitiva. Alla struttura lineare si sostituisce una metastruttura composta da livelli di competenza – per fasce d’età, per indirizzi di studio – e da livelli di approfondimento – laboratori, archivi di dati; il manuale si trasforma in una costellazione di punti di lettura, alcuni dei quali tipici di ogni disciplina – le competenze di base esposte in forma testuale -, altri che travalicano il puro apprendimento per investire un nuovo rapporto tra autore e lettore – blog, forum, ecc. Read more

ebookfest2010

  • BBN MultiBlog - ebookfest2010 blog personale